Il Bitcoin arriva in Parlamento

Il prossimo 26 giugno 2014 si terrà a Montecitorio la prima audizione pubblica sui rischi, promesse ed opportunità delle monete digitali, dal titolo “Bitcoin in the real economy”.

L’evento è organizzato dall’associazione CashlessWayGlobal Hub for ePayment Culture all’interno del No Cash Day (la giornata mondiale contro il denaro contante che l’associazione organizza dal 2010).

E’ interessante notare come il parterre di partecipanti all’incontro indicati nel programma sia eterogeneo ed aperto a varie prospettive: oltre a personalità del mondo bitcoin, saranno presenti anche rappresentanti dell’Associazione Bancaria Italiana, della Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio, della Unione Nazionale Consumatori, dell’Università, di Unicredit, uno Studio Legale, ed un Parlamentare.

Incontri come questo possono sensibilizzare il sistema italiano a considerare in maniera più attenta tecnologie come il Bitcoin, e favorire un approccio più consapevole all’innovazione che sta investendo fortemente il settore dei pagamenti elettronici con l’avvento delle valute decentralizzate.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: