Il MIT introduce il Bitcoin nel suo Campus

Il MIT vuole creare il primo ecosistema basato sulla valuta digitale Bitcoin.

Il MIT Bitcoin Project è un progetto ambizioso che parte con la distribuzione ai 4500 studenti dell’equivalente di 100 dollari in Bitcoin, e prevede una serie di attività tra cui lo studio di come verranno utilizzati questi bitcoins, così come la sperimentazione accademica e lo sviluppo imprenditoriale legato all’uso del Bitcoin.

Il MIT vuole guidare la prossima rivoluzione basata sul Bitcoin, mantenendo in questo modo la sua leadership di istituzione accademica innovativa a livello mondiale.

L’analogia che viene fatta è fra la rivoluzione costituita dall’avvento di internet, dove il MIT fu tra i primi a fornire ai suoi studenti l’accesso alla rete, e l’accesso oggi fornito alle criptomonete. Il MIT diventerà il primo posto al mondo con un ampia adozione del Bitcoin, anche a livello delle attività commerciali presenti nel Campus.

Questa sperimentazione inizierà con il prossimo anno accademico, l’annuncio è stato dato con ampio anticipo per consentire di porre una vera e propria sfida intellettuale alle brillanti menti degli studenti del MIT: cosa costruiranno per trovare modi nuovi e interessanti di utilizzare i Bitcoin?

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: